12/2010 - Notizie Paesane - Scifìweb

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Padre D'Agostino nuovo parroco

Pubblicato da Filippo Brianni in Scifiweb - Chiesa · 8/12/2010 15:29:26

08 Dicembre 2010
Padre D'Agostino nuovo parroco
Un applauso lungo un brivido ha attraversato mercoledì sera la navata della chiesa di S. Alfio di Scifì, quando il vescovo ha ringraziato don Francesco Broccio per i nove anni e mezzo trascorsi in questa comunità. Un applauso che ha spento le luci su un periodo storico fortemente caratterizzato dal sacerdote messinese, che con la propria attività ha inciso il proprio ricordo nella memoria di tutti nel piccolo borgo forzese. Luci che si riaccendono sul nuovo parroco, don Giuseppe D’Agostino, molese di origine, proveniente dalla parrocchia di Savoca, ma vero e proprio “parroco operaio” del comprensorio, pronto ad occuparsi delle comunità meno comode, come Rimiti, Misitano, Roccafiorita. La  malattia dell’estate scorsa ha costretto D’Agostino a ridurre la propria frenetica attività ed ora il vescovo ha scelto di assegnargli Scifì. La cerimonia di insediamento di don D’Agostino è stata presieduta dallo stesso vescovo, mons. Calogero La Piana, e formalizzata dall’atto di investitura ufficiale da parte del vicario comprensoriale don Gerry Currò (testimoni Simona Santoro e Maria Pantini), letta di fronte ai sindaci ed ai parroci della zona giunti a Scifì a rendere omaggio ai due sacerdoti. A nome della comunità di Scifì è intervenuta Maria Pantini, la quale ha brevemente ripercorso alcune delle principali attività avviate in questi anni a Scifì, senza celare troppo un certo disappunto per la scelta del vescovo di sostituire don Broccio e comunque annunciando fiducia e collaborazione al nuovo parroco. Il sindaco,  Fabio Di Cara ha consegnato una  targa ricordo a don Broccio, mentre il suo omologo di Savoca, Nino Bartolotta, ha fatto altrettanto con don D’Agostino, il quale già da ieri ha avviato la sua missione pastorale a Scifì con un primo incontro. A gennaio don Broccio lascerà anche Limina – dove giungerà un nuovo parroco - alla volta della parrocchia di S. Antonio di Barcellona.





Torna ai contenuti | Torna al menu